• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Capelli biondo miele: il signature look che piace alle modelle di Hollywood!

I capelli biondo miele vanno per la maggiore anche in questa stagione: piacciono, perché si addicono alle donne che hanno una personalità luminosa e solare. In molte, in questi ultimi tempi, per valorizzare al meglio la loro bellezza, scelgono il colore biondo miele per i loro capelli. Per sfoggiare uno styling da urlo e particolarmente accattivante, è bene sottolineare come questa tonalità si addica particolarmente alle chiome lunghe. I parrucchieri, in genere, sono soliti puntare sulle gradazioni, sugli stacchi e soprattutto sui giochi dei contrasti.

Capelli biondo miele, un successo su scala mondiale

Il successo riscosso dai capelli biondo miele non è limitato al contesto nazionale. In ambito internazionale, questa colorazione ottiene feedback positivi tra VIP e top model. Si parla di moda del Nectar Blonde. Le Star di Hollywood ne apprezzano la sobrietà e la modalità con cui riesce a catturare l’attenzione di tutti coloro che ammirano il taglio. Il bello? Le donne che scelgono i capelli biondo miele possono contare su un effetto glamour fuori dal comune. Che si tratti di boccoli o di onde, poco importa. Il risultato finale è a dir poco spettacolare.

Capelli biondo miele: il signature look che piace alle modelle e alle star di Hollywood

Osservare le VIP dei Paesi d’Oltreoceano, in genere, si dimostra una saggia decisione quando si tratta di prendere spunto dai loro tagli di capelli. A tal proposito, il colore biondo miele può valorizzare al meglio la bellezza del tuo viso. La super modella inglese, Rosie Huntington-Whiteley, è tra quelle che più di tutte fa il pieno dei consensi in quanto a bellezza dei capelli. In poche possono vantarsi di sfoggiare una chioma biondo miele, perfettamente curata. Il fatto che da anni, la top model abbia deciso di rimanere con lo stesso colore, vorrà dire pure qualcosa. Vero? I suoi lunghi capelli ondulati piacciono molto con questa tipologia di gradazione. La sola recente novità che ha contraddistinto lo splendido look di Rosie Huntington-Whiteley risiede nello schiarimento dei due ciuffi laterali che, da un lato, valorizzano l’incarnato e, dall’altro, incorniciano il volto. Potresti provare proprio quest’opzione, se ti interessa puntare sui giochi di gradazione.

Chiaramente, Rosie Huntington-Whiteley viene considerata una delle donne più belle ed eleganti del pianeta, a prescindere. Tuttavia, i capelli biondo miele le danno una marcia in più. Non sei d’accordo anche tu? Solo qualche anno fa, la top model inglese sfoggiava una chioma ondulata, uniforme nel colore. Con il biondo miele, l’effetto sinuoso ottenuto risulta davvero bello a vedersi. Provalo anche tu.

Altre celebrità, consigliate dai loro hair stylist di fiducia, hanno scelto questa tonalità. Ad esempio, la neo mamma Jennifer Lawrence, da qualche tempo a questa parte, predilige il Nectar Blonde. Rispetto al look più artefatto del tanto caro biondo platino, non sono pochi ad aver apprezzato il cambiamento in questione. La lunga chioma biondo miele valorizza a regola d’arte il suo incarnato. Che dire poi della top model inglese, Suki Waterhouse, che ha optato per questa splendida colorazione? Dello schiarimento della frangetta, le riviste di moda ne hanno iniziato a parlare, a seguito di alcune foto in occasioni formali. Nello specifico, il suo scalato medio con frangetta a tendina si dimostra uno dei tagli del momento, al punto che sembra non essere mai soggetto alle mode. Anche Chiara Ferragni, in passato, aveva splendidi capelli biondo miele. In un recente filmato, pubblicato su TikTok, la nota influencer ha precisato che questo è tuttora il suo colore naturale.

Per i tagli corti, con rasatura laterale, il look sfoggiato dalla modella inglese Cara Delevingne convince senza mezze misure. Da tempo, non si vedeva un effetto wavy così fuori dai canoni.