• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Tagli corti: le tendenze più innovative per esaltare la tua femminilità

Anche per questo Autunno/Inverno le novità dal mondo del beauty non mancano, proponendo moltissime tendenze innovative che, stavolta, si concentrano sui capelli corti.

Tagli corti: il must della nuova stagione

Il nuovo trend vede queste capigliature non solo come sinonimo di praticità, ma come espressione di una femminilità nuova, decisa, più forte e intensa che mai, grazie alla particolare versatilità di un taglio corto. Questi sono quelli che maggiormente sono in grado di sfruttare le forme del viso per riprodurre la perfetta armonia in un gioco di equilibri e bilanciamenti che trovano il compromesso ideale tra forme e colori, facendo risaltare i lineamenti di ogni donna e donando una grazia sopra gli schemi che, allo stesso tempo, denota un carattere forte.
I capelli corti, infatti, rappresentano il dettaglio che va controtendenza, che si contrappone a ciò che convenzionalmente è considerato un elemento che è sinonimo di femminilità, ovvero una chioma fluente e, soprattutto, lunghissima. La donna moderna è differente: brilla di una forza che le consente di osare senza paura, di abbattere i conformismi anche in modo drastico, dimostrando che anche un taglio corto o cortissimo, addirittura rasato, può mettere in evidenza la sua bellezza e illuminare il suo viso di una leggiadria che non ha bisogno di altro, se non al massimo di qualche ciuffo o di una frangetta. Ecco allora che il trend dell’autunno 2022 invoca una femminilità allo stesso tempo forte e delicata, ma soprattutto armoniosa e rispettosa della natura unica di ogni donna.

Capelli lisci e mossi: le novità dei tagli corti

Abbiamo detto che il comandamento delle nuove tendenze per capelli corti è esprimere la personalità di ogni donna, ma per chi ha i capelli ultra lisci può non essere facile, dal momento che questa conformazione spesso comporta un certo grado di piattezza. Per arginare questo problema, i “cut” corti vengono in aiuto grazie alla possibilità di operare numerose stratificazioni, ricorrendo anche al taglio cortissimo, in grado di donare volume anche ai capelli più lisci e sottili. Ciocche di lunghezze diverse riescono a imprimere un senso di dinamicità e movimento, e se si cerca un dettaglio elegante, si può ricorrere a una frangetta come quella sfoggiata da Greta Lee.
Chi invece gode di un certo movimento naturale grazie a una capigliatura tendenzialmente liscia ma con qualche onda, può già contare su un bell’effetto spettinato, che può essere amplificato, anche in questo caso, da una frangetta wispy. Tra le mode del 2022, poi, non mancano gli evergreen che da sempre possono contare su una grande popolarità, come il pixie cut, rivisitato e sfumato su tutta la lunghezza per regalare ulteriore armonia alle forme del viso e alla tonalità della pelle.

Capelli ricci corti: grandi novità in arrivo

Ma è per le chiome ricce più ribelli che il 2022 porta le novità più corpose, puntando sui tagli asimmetrici (come quello di Julia Garner) che concentrano l’attenzione sul volume del ciuffo laterale, un modo unico e incredibilmente espressivo per giocare con la propria femminilità e allo stesso tempo, valorizzarla. Sarà sufficiente sfruttare il volume di una chioma riccia o molto riccia per ottenere un effetto naturale e allo stesso tempo definito. Per massimizzare il risultato, si possono utilizzare dei prodotti anti-crespo o un attivatore di boccoli.
Se si mira a una femminilità che vada anche a braccetto con la facilità di gestione, si può scegliere una micro lunghezza, alla quale conferire un carattere ancora più deciso scegliendo una nuance particolare come il platino, il rosso-aranciato o addirittura il blu. Via libera dunque ai buzz cut, ma anche alle rasature che trasformano le imponenti capigliature afro lasciando liberi i lati e costruendo una struttura verticale, che avrà l’effetto di scolpire gli zigomi e slanciare il viso, ripristinando la perfezione dell’equilibrio.