• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Ombre hair: un must di stile per questa estate

La tendenza che sta ritornando di moda, soprattutto quest’Estate, è l’ombre hair. Come si deduce dal nome, si tratta di schiariture sui capelli che danno vita a delle ombre, ottenute grazie al mix tra il colore naturale più scuro e i punti luce dati dalla tecnica in questione.

Cos’è precisamente l’ombre hair

Tecnica scelta dalle celebrities e influencer di tutto il mondo: per ombre hair si intendono praticamente delle meches delicate che hanno la capacità di rendere il viso più luminoso. Ricordiamoci che il colore dei capelli può fare la differenza e donare una nuova visione di se stesse. Non a caso, quando si desidera cambiare, si parte sempre dalla chioma!

Allo stesso tempo, la tecnica dà come risultato un effetto davvero naturale. Ovviamente, è importante che l’ombre hair sia svolto correttamente, andando a bilanciare le due sfumature di tonalità e densità diverse e creando un punto d’incontro equilibrato, senza che il distacco sia evidente. Solo in questo modo l’effetto finale risulterà armonioso. Il consiglio è, quindi, quello di affidarsi sempre a esperti del settore.

Solitamente si predilige la tecnica svolta nel modo classico, ovvero partendo da un colore più scuro sulle radici, per poi illuminare con le schiariture tutta la lunghezza dei capelli. Come spiegato in precedenza, il passaggio da un colore all’altro non deve avvenire in modo netto, ma è fondamentale che ci sia una sfumatura delicata.

C’è chi, però, preferisce l’ombre hair al contrario, ossia con il colore chiaro sulle radici, andando gradualmente a scurire le lunghezze. Questo metodo è maggiormente consigliato alle donne con una chioma bionda, compreso il biondo scuro.

In ogni caso, qualsiasi sia lo stile che si preferisca, i capelli con ombre sono il tocco di bellezza in più per questa estate! Non puoi rinunciare se segui la moda e il mondo beauty e ami sperimentare.

Ombre hair anche se ami i capelli colorati

Quante volte capita di voler stravolgere il proprio aspetto estetico, magari optando per i capelli colorati! A tal proposito, sarebbe utile pensare di ricorrere all’ombre hair, allontanandosi però dal proprio colore naturale e prediligendo, invece, colori vivaci, come lilla, verde, rosa o azzurro. In questo caso, sono più avvantaggiate le brune e le more.

A chi sta bene la tecnica dell’ombre hair

Essendo una tecnica che ha bisogno di ‘’spazio’’, dona di più a chi ha una chioma lunga, o di media lunghezza. Sui capelli troppo corti risulterebbe difficile creare le sfumature tipiche dell’ombre hair. Allo stesso modo, le donne che hanno i capelli mossi otterranno con facilità l’effetto desiderato, dato che le onde danno un senso di movimento alla chioma, che favorisce un risultato ottimale. Al contrario, sui capelli lisci questa tecnica risulta più difficile da eseguire, ma con qualche accortezza, e soprattutto grazie a dei professionisti esperti e preparati, tutto è possibile.

Per quanto riguarda il colore più adatto all’ombre hair, le castane e le more possono sperimentare molto di più e optare per sfumature leggermente più chiare del proprio colore naturale, oppure osare con un biondo.