• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Taglio capello medi: ecco i look must have da sfoggiare

Il taglio di capelli più adatto a chi è sempre indecisa è sicuramente quello medio! Versatile, elegante, facile da gestire, una via di mezzo che ha più pro che contro.

Il taglio medio è la soluzione elegante e raffinata su cui puntare per avere capelli alla moda senza sforzi. Opzione da considerare per dare maggior volume a una chioma piatta, può essere la scelta migliore quando non si ha molta pratica o tempo da dedicare alla messa in piega. Inoltre, il taglio medio consente di sfoggiare tanti hair look così da trovare quello che meglio si adatta alla propria personalità: ricci, lisci o mossi. Si può provare di tutto!

Gli hair look per far crescere la chioma

Dopo un taglio molto corto, riuscire a far crescere i capelli non è semplice, le vie di mezzo infatti non sempre soddisfano le esigenze. Per dare forma alla chioma in procinto di crescere, si può optare per un bob texturizzato. Si tratta dell’alternativa migliore al classico caschetto che è facilmente gestibile con prodotti che regalano volume e spessore. Questo look può essere personalizzato al meglio, con un liscio spettinato oppure un mosso molto morbido. Inoltre è possibile prendersi cura della chioma con trattamenti nutrienti e l’uso di poco calore, così da raggiungere in breve la lunghezza desiderata. Altrimenti è possibile optare per un lob shag, un taglio irregolare, spettinato e dalla forma quasi geometrica che esalta la naturale bellezza del viso. Più lungo rispetto al precedente, richiede un professionista per la corretta gestione delle scalature, inoltre, per dare maggiore rilievo alle singole ciocche, si può osare con leggere schiariture.

Capelli medi: ciuffo o frangia?

A dar manforte al taglio medio ci sono la frangia o il ciuffo, entrambe incorniciano il volto in maniera estremamente differente. Chi ha un viso lungo e la fronte spaziosa dovrebbe optare per la frangia. Osare con questo accessorio consente di cambiare radicalmente look in pochi minuti. Gestire il taglio non è difficile come sembra, basterà infatti uno styler per dare più o meno volume in base al risultato desiderato. Chi non se la sente, può scegliere il ciuffo o meglio, la riga centrale che regala subito al viso maggiore luminosità. Il taglio medio con ciuffo o frangia può essere portato mosso o liscio, in entrambi i casi riesce a fare la differenza, modificando il proprio stile in pochi minuti.

La frangia a tendina: l’hair look del momento

Il taglio più richiesto del momento è sicuramente la frangia a tendina con lunghezza media. Questo hair cut è tra i più semplici da gestire, basta avere un po’ di manualità con spazzola e phon per evitare persino l’uso di piastre e ferri. Un po’ di volume alle radici e lunghezze lisce o leggermente mosse, possono regalare eleganza e raffinatezza a qualsiasi chioma.

Le sfumature da prediligere

A fare la differenza tra un taglio medio classico e la sua versione più alla moda è il colore! Sfumature piene e corpose possono dare tridimensionalità al look rendendolo ancora più movimentato e luminoso. Gli hair gloss sono i prodotti su cui puntare per sfoggiare capelli semplicemente impeccabili tra una tinta e l’altra e dare ancora più rilievo ad eventuali scalature. Questo prodotto oltre a nutrire la chioma, regala un colore pieno e intenso tra una tinta e l’altra enfatizzando eventuali sfumature grazie ai pigmenti presenti e riflettendo la luce al meglio.