• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Il ritorno dei capelli frisé: ecco come ottenerlo

Quello dei capelli frisé è un ritorno in auge che oramai può essere considerato a tutti gli effetti un classico. Elementi caratteristici sono l’effetto zig zag, che tanto spopolava agli inizi degli Anni Ottanta. Ad oggi, questo tipo di acconciatura è stata avvistata per la prima volta nel corso dell’ultima campagna di Versace. L’unica reale differenza rispetto a quarant’anni fa risiede nel fatto le chiome di oggi appaiono leggermente meno voluminose.

Capelli frisé: ecco le dive che hanno sfoggiato questo nuovo taglio di capelli, incassando solo feedback positivi

Numerose influencer d’Oltreoceano e svariate stelle di Hollywood hanno avuto modo di sfoggiare le chiome con frisé, ottenendo tutta una serie di giudizi positivi. Eppure, le ultime foto con look di questo tipo avevano per protagonista Christina Aguilera, nel rinomato video di Lady Marmelade. Di tempo da allora ne è passato, al punto che quegli scatti possono essere catalogati quasi come foto d’epoca.

La svolta, come già accennato, si è avuta con la campagna primavera/estate del brand Versace. Gigi Hadid, sua sorella Bella e Donatella Versace si sono rese protagoniste di uno splendido scatto, dove sfoggiavano una capigliatura con frisé davvero bella a vedersi. Nel momento in cui, ognuna di loro ha postato la foto sui rispettivi profili social, i follower hanno rilasciato una miriade di commenti positivi e like, come se piovesse. Lo scopo della campagna del brand della medusa era appunto quello di dare risalto al concetto di sorellanza. E questa nuova capigliatura funge da perfetto legame tra le tre VIP. Insomma, le inconfondibili onde sulle chiome al giorno d’oggi vanno nuovamente per la maggiore.

Anche Kate Hudson si è resa protagonista di una splendida fotografia, contraddistinta da un retrogusto tipico degli Anni Ottanta. La cosiddetta chioma frisettata, tra le altre cose, è stata sfoggiata nel corso del backstage di Sanremo 2022 anche da Veronica Lucchesi, cantante molto apprezzata del gruppo musicale italiano LRDL (La Rappresentante di Lista).

Pioniere in materia di capigliatura con frisé fu Barbra Streisand

Era il 1974, quando grazie al pregevole lavoro di uno degli hair stylist più apprezzati dei tempi, vale a dire Gari Cusenza, che la diva di Hollywoord Barbra Streisand, ebbe la possibilità di sfoggiare una delle acconciature con frisé più belle di sempre. Illo tempore, gli addetti ai lavori parlavano di frisé inventato appositamente per la celebre cantante. Da quel momento, il frisé salì alla ribalta su palcoscenici, passarelle , rispuntando di tanto in tanto, anche nelle campagne di moda e in quelle pubblicitarie.

Il successo del frisé: come spiegarlo?

Se il frisé piace, il motivo di fondo è che sulle chiome lisce sta davvero bene. L’impatto visivo garantito si conferma fuori dal comune. L’effetto wow, soprattutto sulle chiome di medio-lunga lunghezza, è assicurato. Anche sulle chiome corte, il risultato finale non sfigura di certo. Si dà risalto al cosiddetto effetto punk sauvage, tanto caro alle donne con carattere ribelle.

Come si realizza il frisé?

Sostanzialmente con la piastra con le lamelle ondulate. A fronte di capelli sottili, sorprendentemente, la durata si rivela superiore. Per non aggredire troppo i capelli, per via delle alte temperature, si consiglia di ricorrere all’applicazione di un apposito termoprotettore.
Alternativa valida alla piastra è quella della treccia. A seguito dello shampoo, bisogna realizzare tante piccole trecce sui capelli e lasciarle in posa per almeno qualche ora. Dopo averle sciolte, si potrà apprezzare l’effetto zig zag ottenuto in modo “naturale”.

Punti di forza del frisé

Il bello del frisé? Non teme l’umidità e non si rovina. Anzi, si mantiene facilmente soprattutto se fissato con qualche spruzzo di lacca senza esagerare.

Conclusioni

In definitiva, secondo numerosi professionisti dell’hair stylist, il look con i capelli frisé preannuncerà l’avvento della stagione primaverile.