• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Le acconciature perfette per i weekend di primavera

Nonostante maggio non ci stia ancora regalando molti giorni di bel tempo, non dobbiamo dimenticarci della primavera! Dopo un autunno e inverno all’insegna dello smartworking e giornate passate dentro le mura domestiche, non c’è stagione migliore per dare nuova vita ai propri capelli ed esaltarli con delle acconciature fresche e come sempre al passo con la moda. In questo articolo scopriamo le migliori acconciature da esibire nei weekend primaverili.

Parola d’ordine: freschezza

La primavera si caratterizza per un maggior numero di occasioni da trascorrere all’aperto: tra un pic-nic, un pranzo in riva al mare o un aperitivo nel centro città, i nostri capelli non chiedono palcoscenici migliori per essere messi in mostra.
Vediamo quali sono le acconciature più in voga in questo 2021.

Top knot

Senza dubbio il Top knot, un’acconciatura simile allo chignon ma più alto, utile a tenere i capelli in ordine e scoprire il collo, viste le temperature elevate. Fresco e sbarazzino, per ottenere un perfetto Top knot basta alzare i capelli sopra la testa e fissarli con un bel fermaglio colorato o uno scrunchie. Piccolo consiglio: scegliete fermacapelli dalle nuance pastello, perfetti per esaltare le caratteristiche dei vostri capelli.

Fascia di seta

Lo sappiamo già, la seta tra i capelli è tra i trend dominanti del 2021. Molti colossi della moda hanno subito captato le tendenze, mettendo sul mercato una serie di fasce in seta dalle fantasie più disparate e facilmente abbinabili a ogni tipo di outfit. Come si portano? Basta annodarle sul capo, adagiandole morbidamente sulla fronte. Per renderle più glamour, giocate con le ciocche di capelli anteriori, oppure usate le fasce per incorniciare uno chignon morbido.

Cerchietto gioiello

Ufficiale: è tornato di moda anche il cerchietto gioiello. Se siete alla ricerca di un hair look semplice ed elegante, questa è la soluzione giusta per voi. Questo tipo di pettinatura è perfetto per rendere chic il vostro look nelle occasioni speciali e far risaltare i vostri capelli nelle fresche serate di primavera.

Effetto bagnato

Tra i grandi ritorni dal passato, c’è anche il wet look. Si tratta di un’acconciatura semplice da realizzare e che emana freschezza. Per ottenere un bell’effetto bagnato è sufficiente giocare con pettine e gel o una cera a base di acqua. Per dare ai capelli il tocco finale poi, utilizzare un bell’olio nutriente.

Lo chignon

Un classico intramontabile, fedele alleato di ogni donna con i capelli lunghi. Lo chignon si adatta a ogni tipo di evento e di clima e può essere sfoggiato anche in primavera. Lo chignon basso all’altezza della nuca è perfetto per delle occasioni speciali e le serate più eleganti, mentre potete optare per quello a media altezza per un aperitivo con le amiche o una bella giornata di shopping per le vie del centro.

Baseball cap

Chi l’ha detto che il cappello è una prerogativa dei soli uomini? La rivoluzione l’ha portata Céline nel corso della sua ultima sfilata, che strizzava l’occhio alla generazione Z. Il dettaglio del cappellino da baseball con logo e visiera diventa dunque una delle tendenze per la primavera 2021, utile a far risaltare le acconciature giocando sul vedo e non vedo e conferendo loro un look sportivo ed energico.

I grandi ritorni

Infine, guai a non prendere in considerazione due alleati che pensavamo fossero accettabili solo dentro casa e lontano da occhi indiscreti: pinza e mollettone. Questi due accessori, riproposti in chiave glamour, sono in grado di dare alla vostra capigliatura un look messy e natural.