• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00

  • Mercoledì

    09:00 - 20:00

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Venerdì

    09:00 - 20:00

  • Sabato

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Primavera 2023: ecco tutti i tagli con la frangia

Il must have in fatto di capelli: senza dubbio al frangia. Si tratta di uno di quei dettagli che almeno una volta nella vita, tutti hanno provato. Non c’è momento migliore per impreziosire la propria chioma con la frangia, adeguandola alle lunghezze al taglio del volto. I trend, propongono una frangia sempre diversa, si va dalla classica lunghezza che tocca appena le sopracciglia fino ai pochi millimetri che sfiorano appena la fronte. Ancora, chi vuole provare la frangia ma non è convinto può optare per una scalatura di media lunghezza che consente di portarla a ciuffo in base al proprio mood.

Taglio corto e frangia appena accennata

La frangia micro è uno dei must have della primavera che non tutti riescono a sfoggiare. Richiede una certa sicurezza ma regala grinta e movimento al look. Complici le passerelle della settimana della moda, questo hair style è tra i più richiesti e amati. Anche metterlo in piega sarà un gioco da ragazzi: basta dare movimento con spazzola e phon e sfruttare tutte le proprietà di un gel a lunga tenuta.

La frangia sui capelli ricci

L’hair style più cool per la primavera 2023 è quello riccio! Capelli mossi naturali o ricci stile afro non importa, il dettaglio regala un allure chic e al tempo stesso un po’ messy. Basta aver cura di applicare sui capelli un prodotto anti-crespo per gestire al meglio le lunghezze e domare una frangia che arricchisce il viso.

La frangia geometrica

Classica, un vero e proprio ever green che ogni donna desidererebbe sfoggiare. Si tratta della frangia perfettamente scolpita, con il classico triangolo sulla parte frontale e lunghezze impeccabili. Si può sfruttare per dare movimento ad un long bob oppure per rendere più preziose le acconciature semplici come le code di cavallo. In questo caso la manutenzione è d’obbligo, bisogna mantenere la lunghezza perfetta per non coprire lo sguardo.

Frangia a tendina

Uno dei tagli perfetti per coloro che non se la sentono di osare è la frangia a tendina. Questo dettaglio infatti si armonizza con qualsiasi taglio di capelli, da quello scalato che incornicia il volto a quello pari. La frangia in base a come verrà messa in piega al momento dell’asciugatura consentirà di sfoggiare due ciuffetti laterali oppure potrà essere portata unita. In questo caso è bene essere esperte di blow dry per dare volume alle singole ciocche e perfezionare il risultato finale.

Il caschetto alla francese

Sinonimo di eleganza, il caschetto alla francese con la frangia è uno degli hair style più amati ma anche di difficile realizzazione. Non tutti i volti riescono a trovare in questo look quello più adatto alla propria fisionomia. Quando si riesce a trovare la lunghezza perfetta, si ha il taglio della vita! Da acconciare rigorosamente liscio perfetto, ad oggi si riesce a rendere il look meno elegante con un mosso spettinato molto semplice da realizzare. Applicare un buon leave in è essenziale per mantenere i capelli luminosi e morbidi come la seta.

Frangia e capelli corti

Il taglio alla Lady D è un taglio davvero senza tempo che solo chi ha una massa importante di capelli può sfoggiare. Si tratta di una frangia molto corta che adorna il viso e lo sfila. Dovrebbe essere più corta al centro e più lunga verso i lati, proprio per regalare movimento. Un look insolito ma d’effetto, adatto a chi vuole dare una svolta al proprio stile con un dettaglio incredibile. La chioma deve essere sempre messa in piega alla perfezione per non apparire sciatte.