• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00

  • Mercoledì

    09:00 - 20:00

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Venerdì

    09:00 - 20:00

  • Sabato

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Tendenze di ispirazione nipponica 2023

Nel settore dell’hair beauty si è affermata una tendenza che sta spopolando negli ultimi mesi a livello internazionale. Stiamo parlando dei tagli fluidi e colorati di ispirazione giapponese. Luminosi, particolari e ricchi di innovazione, questi look ti lasceranno senza fiato. Scopriamo insieme i tagli del momento per far emergere tutta la tua personalità ogni giorno.

Tokyo: capitale delle tendenze capelli 2023

Già dalle passerelle delle collezioni autunno/inverno 2023/2024 è chiaro di essere di fronte ad una nuova tendenza di ispirazione nipponica che ha conquistato un pubblico globale. Tokyo da sempre unisce tradizione e innovazione, proponendo dei tagli audaci dai colori sgargianti e dalle forme fluide e di grande impatto. Gli hairstylist più famosi del Giappone hanno dato vita a delle vere e proprie opere creative, diventando fonte di ispirazione per i parrucchieri di tutto il mondo. A caratterizzare questi nuovi tagli sono le geometrie, come i capelli progettati a strati che disegnano dei pixie cut unici, frange pittoresche e hime cut audaci che stanno spopolando su tutti i social network. I colori abbinati più utilizzati sono sempre intensi, dal nero al platino più stravagante.

Pixie cut: uno dei look più scelti

Il pixie cut è un taglio corto deciso perfetto per donne dalla forte personalità. Può essere realizzato sia su capelli mossi che lisci: in entrambe le tipologie di capelli il risultato è una chioma voluminosa e dinamica. Questo taglio è molto versatile, in quanto si adatta a molte forme del viso e può essere accompagnato da una frangia o da un ciuffo laterale. La tendenza del momento vede il pixie cut di color platino, anche se molti hair-stylist giapponesi hanno dato ulteriore movimento a questo taglio tingendolo di colori accesi, con strisce ghiaccio o blu.

Hime haircut: perché piace così tanto

Dalle passerelle a molto note serie tv del momento, l’hime haircut è un taglio che sta spopolando su molti social network, da Instagram a TikTok, con donne di ogni età che mostrano fiere il loro look peculiare ed eccentrico. Il termine è antico e significa principessa: in Giappone ha delle tradizioni molto forti, tanto da essere un taglio molto comune presso la corte imperiale durante il periodo Heian, ovvero tra l’VIII e il XII secolo. Ora più che mai questo taglio è tornato in voga con la sua frangia smussata sulla fronte, le ciocche laterali più corte ad incorniciare il viso e il resto dei capelli lisci e lunghi a donare eleganza e raffinatezza.

Frangetta giapponese: l’originale

Solitamente quando viene realizzata una frangetta, la tendenza è quella di ammorbidire e sfilacciarla verso i lati del viso. In realtà, la frangetta cosiddetta “originale” è abbastanza rigida, piena e decisa, senza l’utilizzo di scalature. Questa tipologia di frangia a volte può spaventare, ma è un taglio molto di tendenza in grado non solo di arricchire il look, ma anche di allungare otticamente il volto e irrigidire i lineamenti, per cui è perfetto per chi ha il viso piccolo e gli occhi grandi. Questo look è perfetto se completato con un taglio pari e medio: un accostamento ideale è proprio il bob giapponese dal colore deciso, come il nero corvino.

Dai capelli a caschetto ai colori intensi, passando per le frange e i ciuffi asimmetrici, i look del momento sono tutti di ispirazione giapponese e non lasciano spazio all’incertezza. Questi tagli saranno in grado di donarti una nuova luce ed esprimere al meglio la tua personalità ogni giorno!