• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Mercoledì

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Venerdì

    09:00 - 20:00

  • Sabato

    09:00 - 13:00 - 16:00 - 20:00

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Long Lob: il taglio di capelli versatile e di grande effetto

Nuovo, fresco e sempre più amato dalle star. Il long lob è il taglio che sta spopolando tra le celebrità più popolari e conquistando tutto l’universo femminile con la sua estrema versatilità e fascino irresistibile.

Grazie al long lob qualsiasi tipo di capello sciolto o raccolto può risultare molto più affascinante rispetto al solito hair cut. Anche per quanto riguarda la comodità e le diverse occasioni in cui sfoggiarlo, si può ampiamente dire che il long lob ha letteralmente rivoluzionato il modo in cui apparire in scena.

Ma cos’è il long lob? Letteralmente la traduzione indica un caschetto “Bob” che risulta più allungato, da “Long” che significa appunto “lungo”. Insomma, non si tratta nient’altro che della versione più “lunga” del classico caschetto, che si adatta molto flessibilmente a qualsiasi tipo di capello: liscio, mosso, lungo o corto.

Il successo di questa acconciatura così intrigante sembrerebbe dovuto al perfetto connubio che rappresenta tra passato e modernità, ovvero tra il sobrio contenimento tanto in voga negli anni Cinquanta e Sessanta e il portamento tipicamente sbarazzino dei nostri tempi. In effetti, come hanno dimostrato grandi attrici dello spessore di Emma Stone o Jennifer Lawrence, il long lob è sinonimo di grande classe.

Esistono diversi tipi di long lob, e sono tutti pensati per valorizzare ogni tipo di viso e allineamento. Il long lob scalato ad esempio è adatto sia per chi presenta un viso tondeggiante che per chi si ritrova a dover combattere con un capello molto spesso. Per i visi più squadrati invece può essere più azzeccato un long lob liscio con una riga laterale.

Nel caso di un capello troppo voluminoso, indomabile e ribelle, un leggero taglio a V, renderà il viso molto meno pesante e più ordinato. Inoltre, anche l’unione di un long lob particolarmente corto assieme a una tinta unita stile rosa shock o biondo platino può trasformare un viso qualunque in un look audace ma di grande effetto.

Anche con la frangia o con capelli particolarmente accesi nei colori, adottare il long lob è un ottimo modo per ravvivare e rendere più particolare il proprio look, senza mai cadere sul banale. Tra i vari trend che stanno prendendo piede nel mondo degli hair stylist, il lob grigio è senza ombra di dubbio il più usato da donne di ogni età.

Questo si rivela particolarmente prezioso per valorizzare la carnagione chiara, indipendentemente dal colore del capello. Anche le ciocche argentate al naturale dovute all’età sembrano non essere temute dal lob grigio, ed è proprio questo che lo rende così apprezzato da tutte.

Per un impatto ancora più fresco e personale è consigliabile aggiungere alla tonalità di grigio già presente qualche contrasto sui toni del nero o del bianco. Questo gioco di diverse profondità dona movimento, carattere e forte personalità.

Per le ragazze, soprattutto tra le teenagers, è diventata una vera e propria passione sbizzarrirsi con diverse acconciature adattabili a questo taglio. Infatti il long lob è ideale per regalare linee armoniose sia nei capelli raccolti che in quelli sciolti, anche arricchiti con eleganti trecce.

Ecco perché le celebrities sono letteralmente impazzite per questa nuova tendenza; il long lob può donarti l’aspetto di una grande diva senza impiegare troppo tempo nella piega, né rinunciando alla lunghezza del capello, purché il taglio sia sempre eseguito da mani esperte!