• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Giovedì

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Stanca di asciugare i capelli in estate? Ecco i segreti per evitare l’uso del phon

Con il sopraggiungere dell’estate asciugare i capelli e fare la piega può diventare una tortura. Il phon caldo e i vapori della doccia creano una vera e propria sauna e fanno venire la voglia di tagliare la chioma per non avere più tale incombenza.

Eppure esistono dei trucchi che consentono di semplificarti la giornata, donandoti capelli meravigliosi senza utilizzare il phon e altri strumenti per lo styling. Perché è vero che una bella chioma in ordine è il desiderio di ogni donna ma non deve diventare un tormento settimanale. Vediamo di seguito tutti gli escamotage per ottenere un’ottima piega senza phon o piastra.

Quando i capelli sono ribelli, l’estate può diventare il tuo migliore alleato

Capelli mossi, ricci o ondulati? Sei la vincitrice dell’estate e la più adatta ad asciugature la chioma en plein air. Puoi ottenere un ottimo risultato trascorrendo mezz’ora all’aria aperta, lasciando asciugare la chioma naturalmente, ottenendo così un effetto mosso naturale perfetto per l’estate. Se sei al mare poi, la salsedine aiuterà i capelli ad arricciarsi migliorando il risultato. Il consiglio però, è sempre quello di proteggere i capelli, quindi utilizza un termoprotettore se vuoi lasciar asciugare i capelli sotto il sole.

Per i capelli ricci suggeriamo anche la tecnica del plopping, utilizzata da alcune influencer che ne hanno diffuso il sistema: per eseguirla è necessario avvolgere l’intera chioma in una maglietta di cotone prima di andare a dormire. La si tiene tutta la notte e al mattino seguente il risultato è davvero stupefacente.

Anche le Boxer Braids e, in generale, tutte le trecce, possono essere una buona soluzione se ami il mood beach waves, ondulato e voluminoso. Puoi realizzare delle trecce quando i capelli sono ancora umidi e lasciarli legati in attesa che si asciughino completamente, per ottenere un risultato che ti farà innamorare. A seconda dell’effetto desiderato, onde più leggere o un mosso più definito, realizza trecce morbide oppure ben strette.

Un escamotage per ogni tipo di capello!

Capelli sottili e senza volume? L’estate porta ottime soluzioni anche per te, prendi un pettine a denti larghi e un panno in cotone o in microfibra, evitando il classico asciugamani in spugna. Tampona i capelli senza strofinarli troppo, evitando così di elettrizzarli e di irritare la cute, procedi a districarli con il pettine e lascia che si asciughino naturalmente. In poco tempo avrai una chioma voluminosa e pulita. Ti suggeriamo di non utilizzare creme e maschere troppo pesanti, ma spray districanti senza risciacquo, che garantiscono ottima pettinabilità senza appesantire la chioma.

Un altro sistema molto efficace è quello di far asciugare i capelli al sole per poi realizzare uno chignon alto la sera, prima di andare a letto: il mattino seguente avrai capelli voluminosi e morbidi con onde naturali davvero glam! Nel caso in cui preferissi un effetto più hard, realizza due chignon per ogni lato del capo e lascia asciugare la chioma al vento, poi sciogli i capelli e goditi il risultato.

Bantu Knots e i segreti delle celebrity: perfette anche al mare

Una soluzione adatta a ogni tipo di capello è quella del Bantu Knots, una tecnica che consigliamo anche a chi non ha esperienza o manualità con i propri capelli. Per eseguirla è necessario dividere il capo in diverse sezioni per poi dar vita a piccoli chignon, come quelli che spesso vediamo alla queen di Instagram Chiara Ferragni. Lascia asciugare la chioma liberamente e una volta sciolto delicatamente ogni chignon potrai godere di un effetto capelli mossi davvero incredibile.

Se hai ricevuto un invito a cena romantico e vuoi essere perfetta e voluminosa senza rinunciare all’uso del phon, ti suggeriamo di asciugare i capelli utilizzando il diffusore, che ti aiuterà a ottenere un effetto wild beach proteggendo la chioma da fonti di calore dirette e troppo vicine. In questo modo avrai un buon risultato senza rovinare i tuoi meravigliosi capelli.