Tutte le soluzioni per chi ha i capelli lisci e fini | Cristian Nanni

  • Lunedi

    09:00 - 13:00

  • Martedi

    14:00 - 19:30

  • Mercoledi

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Giovedi

    09:00 - 13:00 - 15:30 - 19:30

  • Venerdi

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

Cristian Nanni

Tutte le soluzioni per chi ha i capelli lisci e fini

La donna e i suoi capelli.

Ogni donna è contraddistinta da una precisa tipologia di capigliatura, per questo è unica. C’è la donna che ha capelli molto spessi e chi li ha fini, chi è innamorata dei suoi splendidi ricci e chi ama la lunghezza della propria fluente chioma che incornicia il viso.

Avere la certezza poi che il proprio taglio e l’acconciatura siano effettivamente adatti alla propria tipologia di capelli, è quasi impossibile. Quante volte non vi siete sentite soddisfatte uscite dal vostro salone di bellezza? Non sempre è facile individuare quale sia il taglio che valorizza in modo perfetto il proprio viso.

Ogni tipologia di capelli ha la sua bellezza, ma nasconde anche qualche brutta sorpresa. Prendete ad esempio i capelli fini, se non curati adeguatamente il loro effetto può dar vita a chiome che sembrano piatte, poco o affatto volumizzate.

Ma non per questo bisogna buttarsi giù e pensare che non esista rimedio. Ogni tipo di capello ha la sua soluzione e si possono realizzare veri e propri miracoli anche con le chiome più difficili da gestire finendo per rimanere entusiaste del risultato e avendo la possibilità di mostrare la propria acconciatura da urlo che non potrà passare inosservata quando si camminerà per strada!

Trova il look più adatto a te

Trovare il giusto look per la propria tipologia di capello deve poi anche fondersi con la tendenza del momento, ma non c’è davvero prezzo che non si possa pagare se alla fine si riesce a ottenere un’acconciatura che piace, attraverso la quale ci si sente belle e attraenti.

I capelli sono uno degli elementi più importanti del viso, non ne rappresentano soltanto una cornice, ma impersonano una caratteristica dominante dell’insieme e perciò individuare quale sia il taglio e l’acconciatura migliore in funzione della tipologia di capello è senz’altro il primo passo se si vuole un risultato straordinario.

Esaltare la propria femminilità e la propria bellezza è un obiettivo al quale la maggior parte delle donne è spinta in modo naturale, per raggiungere tale scopo non resta che scegliere fra l’ampia opportunità di tagli che esistono e trovare quello che più dona valore al proprio viso.

Capelli fini in tutte le versioni

Uno dei tagli più utilizzati e apprezzati dalle donne che hanno i capelli fini è la scalatura, che per chi ha i questo tipo di capigliatura è anche tra le opzioni più adatte al tipo di capello. Bisogna fare però attenzione a non esagerare con la sfilatura per non ottenere l’effetto opposto a quello desiderato.
Infatti questa tipologia di taglio deve servire a ristabilire volume nella parte superiore dei capelli.

Se invece si è più propensi a scegliere la frangia, meglio preferire quella cosiddetta a tendina, che incornicia la forma del viso. Diversamente una frangia troppo regolare e piena, tende ad appiattire ancor di più il volto.

Il Bob non passa mai di moda. Magari nella versione asimmetrica, lasciando i capelli davanti più lunghi, e tagliati in modo netto dietro, sfilando nel suo insieme la chioma. Questa soluzione regala un’incredibile leggerezza e dona volume a tutta l’acconciatura.

Il long Bob è invece l’ideale per chi tiene particolarmente alla lunghezza dei suoi capelli. È infatti un taglio contraddistinto da un caschetto lungo, che finisce leggermente più giù del mento, regalando volume e movimento.

A chi piace l’idea, una soluzione alternativa potrebbe essere quella di realizzare un long Bob ondulato, con le punte girate all’insù, che regalano un effetto volumizzante di impatto immediato.

E poi ci sono loro, gli intramontabili tagli corti. In questo caso è preferibile orientarsi verso un taglio cortissimo come il pixie cut, molto corto dietro la nuca e con un appariscente ciuffo di lato che riempie la fronte.